Giovedì
11:52:33
Dicembre
01 2022

Arriva a Milano la nuova flotta elettrica del car sharing di Enjoy

View 5.7K

word 345 read time 1 minute, 43 Seconds

Milano – È stata presentata a Palazzo Marino la nuova flotta di auto elettriche di #Enjoy, il car sharing di ENI, con l'introduzione delle city car XEV YOYO, sempre operative grazie al battery swapping, la sostituzione della batteria in alternativa alla ricarica dalle colonnine.

Attualmente sono in servizio a Milano 2.662 auto in sharing, di cui 1.062 elettriche. Da oggi si aggiungono le nuove Enjoy, che aumenteranno fino a diventare 200 a fine dicembre. Grazie all'accordo tra ENI e XEV, casa automobilistica fondata a Torino nel 2018, i vantaggi della mobilità elettrica sulla vita urbana si uniscono alla comodità del car sharing free floating, che consente di avviare e terminare i noleggi in qualsiasi luogo all'interno dell'area di copertura Enjoy, senza punti predefiniti di prelievo o riconsegna. Inoltre, del rifornimento si occupa Enjoy: le city car XEV YOYO permettono ai clienti di muoversi in totale libertà perché sono sempre disponibili con una ricarica della batteria superiore al 30%.

"Siamo sempre al fianco di chi ci aiuta a diffondere e supportare – ha commentato Arianna Censi, assessora alla Mobilità del Comune di Milano – una mobilità sempre più sostenibile. Con queste nuove auto ENI mette in campo una nuova flotta elettrica che aumenterà la possibilità per i milanesi, e per tutti coloro che visiteranno la nostra città, di muoversi in libertà, senza emissioni nocive che incidono sulla qualità dell'aria che respiriamo ogni giorno".

"ENI è lieta che il Comune di Milano, che aveva accolto il debutto nazionale del car sharing Enjoy esattamente nove anni fa, abbia recepito con altrettanto entusiasmo la novità dell'implementazione elettrica della flotta – ha dichiarato Giuseppe Ricci, Direttore Generale Energy Evolution di #ENI – Il car sharing contribuisce a rendere più sostenibile la mobilità urbana e a migliorare le opportunità e la facilità di spostamento dei cittadini. A Torino, Bologna e Firenze, le città in cui sono già state introdotte, queste city car a zero emissioni di CO2 su strada hanno dimostrato il loro potenziale nell'ambito della micromobilità, consentendo ai clienti Enjoy noleggi più frequenti per percorrenze più brevi". / Comune di Milano

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Arriva a... di Enjoy
from: ladysilvia
by: MilanoFoodLab