Giovedì
12:13:02
Dicembre
01 2022

Milano è viva: torna a dicembre e accende i quartieri della città con oltre 150 appuntamenti

Ludovico Einaudi protagonista al Dal Verme con "Winter journey" e la rassegna "Climate space"

View 4.3K

word 1.3K read time 6 minutes, 39 Seconds

Milano – (Ri)Parte il 1° dicembre "Milano è viva", il palinsesto culturale cittadino dedicato allo spettacolo, che fino al 6 gennaio porterà in città oltre 150 appuntamenti live, dal centro ai quartieri oltre la cerchia della 90/91.

Promossa e coordinata dal Comune di Milano, "Milano è viva" vuole diffondere e valorizzare lo spettacolo dal vivo su tutto il territorio cittadino. Il bando promosso dal Comune di Milano la scorsa primavera, grazie al finanziamento di 2,5 milioni di euro stanziati ad hoc dal Ministero della Cultura, ha supportato 47 progetti di spettacolo con l'obiettivo di aiutare la produzione e la crescita di progetti sul territorio, in modo da coinvolgere attivamente le comunità e da valorizzare il potenziale di inclusione del teatro, della musica, della danza e del cinema, soprattutto nei contesti di marginalità. I progetti vincitori del bando "Milano è viva" sono stati selezionati dal Comune di Milano anche con una particolare attenzione all'impatto ambientale ed energetico delle attività.

Dopo il successo dell'edizione estiva, anche Milano è viva – Natale 2022 propone dal 1° dicembre al 6 gennaio 2023 un calendario ricco e vario, adatto a tutte le fasce di età, che accompagnerà i cittadini nelle settimane che precedono e seguono il Natale.

"Da giugno a ottobre, sono stati più di 50 le rassegne e i festival organizzati sul territorio con 1.150 eventi distribuiti su oltre 80 quartieri dei 9 municipi della città: un bilancio più che positivo per l'edizione estiva di Milano è viva, che ha registrato una partecipazione in costante crescita da parte dei cittadini - ha dichiarato l'assessore alla Cultura Tommaso Sacchi -. Un'ottima premessa per l'avvio del palinsesto ‘invernale', che porterà nelle zone meno centrali oltre 150 appuntamenti, offrendo nuovamente ai cittadini spettacoli, concerti e occasioni di socialità ‘a 15 minuti' da casa".

Anche a dicembre gli eventi si dirameranno in oltre 80 quartieri, tra cui – solo per citarne alcuni – Dergano, Baggio, Casoretto, Forze armate, Quintosole, Stadera, Quarto Oggiaro, Crescenzago, Chiaravalle, Giambellino, Gratosoglio.

Sono 19 i progetti vincitori del bando "Milano è viva" (sui 47 totali) che saranno presentati nel corso di questa edizione. In particolare, saranno protagonisti: Associazione Beatmi con i "La musica dei cieli – Voci e musiche delle religioni del mondo"; DiDstudio con "Le alleanze dei corpi – Walk the (Red) Line"; Muse Solidali Cooperativa Impresa Sociale con la rassegna teatrale "Romeo e Giulietta: un amore di periferia", ispirata al capolavoro shakespeariano; Associazione Culturale La Dual Band con "Odissee negli spazi", percorso teatrale dedicato all'Odissea – dalle peripezie del poema omerico ai racconti di sopravvissuti della migrazione – dove troverà spazio "Io ricordo", un reading ispirato alla biografia di Liliana Segre; Fà. Mé. Associazione Culturale con "Villapizzone – Racconti di ieri e domani", nel Municipio 8; Opera Liquida Associazione con l'omonima rassegna dal sottotitolo "Dal quartiere Quintosole irradiare e ricevere cultura e bellezza"; Teatro delle Moire con la rassegna "Luminosa", nel Municipio 3; ZONA K Associazione Culturale con gli spettacoli partecipati di "Stop (Fermata Metropolitana)" nei Municipi 2 e 9; Associazione No Profit Liederiadi con "Milano Est Musica"; Associazione culturale MMT CREATIVE LAB con la rassegna "Antico e futuro: Universo e fantascienza", all'interno della quale si inserisce la partecipazione speciale della musicista svedese Maria W. Horn; Animanera Teatro con "L'anima delle periferie"- trilogia di spettacoli sul tema della discriminazione razziale; Elsinor Cooperativa Sociale con il progetto "Prove del 9"; Stage Entertainment con il progetto "Il musical nei quartieri di Milano"; Associazione Grupporiani con la rassegna "Con i fili e con le mani"; Associazione Culturale Arti per l'Innovazione Sociale con "La parola fa eguali"; Associazione 4gatti con il progetto "La biblioteca vivente degli artisti" – nell'ambito del quale si terrà uno speciale laboratorio di gamification e un concerto dedicato a Enzo Jannacci; Associazione Culturale Sciami Cromatici con "S'i' fosse foco", progetto multidisciplinare di danza, musica, laboratori e installazioni sonore incentrate sul coinvolgimento del pubblico; Ditta Gioco e Fiaba con la rassegna per bambini "Come una barca nel bosco"; e, infine, Teatroxcasa con il Festival "Fuoriluogo".

Tutte le associazioni coinvolte hanno attivato le proprie risorse, facendo rete con altre realtà del loro territorio, per creare un'offerta plurale e molto varia di eventi, con programmi spesso multidisciplinari, a cavallo tra musica, teatro, danza, performance, arti visive e cinema.

Uno sforzo comune per una nuova stagione di "Milano è viva", che accompagnerà i visitatori nelle settimane di dicembre e che desidera rendere vive le periferie attraverso gli strumenti dell'arte e della cultura, con una particolare attenzione al pubblico dell'infanzia, alle comunità delle aree suburbane, alle zone con un elevato indice di fragilità territoriale e a persone appartenenti a contesti sociali caratterizzati da vulnerabilità a rischio.

Protagonista dell'edizione invernale di "Milano è viva" sarà anche la musica di uno dei massimi ambasciatori della cultura italiana nel mondo, Ludovico Einaudi. Il grande pianista e compositore porta al Teatro Dal Verme – oltre alle 15 date del suo tour – due regali per Milano.

Mercoledì 21 dicembre alle ore 20 andrà in scena la prima esecuzione assoluta in forma di concerto di "Winter Journey", opera di Ludovico Einaudi eseguita dall'Orchestra I Pomeriggi Musicali: uno spettacolo straordinario presentato per la prima volta a Milano e offerto gratuitamente alla città.

Sempre al Teatro Dal Verme, la rassegna "Climate Space - Sguardi d'autore sulla crisi climatica", presenterà quindici cortometraggi d'autore provenienti da ogni parte del mondo per raccontare come il cambiamento climatico abbia inciso in diversi angoli del pianeta. Ogni giorno, due proiezioni aperte al pubblico e una riservata alle scuole oltre a incontri, laboratori e alle speciali sonorizzazioni live realizzate da quattordici protagonisti della musica nazionale ed internazionale.

Si aggiungono al grande palinsesto di "Milano è viva", come nel programma estivo, iniziative di spettacolo realizzate in autonomia dalle realtà culturali cittadine, come il "Noir in Festival" dal 3 all'8 dicembre dedicato al cinema e alla letteratura noir, la rassegna per grandi e piccini "Natale al Teatro Delfino" con eventi dedicata al teatro ragazzi dal 2 al 17 dicembre, la serata dedicata a Giorgio Gaber al Teatro Menotti (il 13 dicembre) con la partecipazione speciale di Gioele Dix; e ancora, dal 12 al 18 dicembre alla Fabbrica del Vapore, un festival cinematografico internazionale dedicato al calcio.

Il programma completo di "Milano è viva – Natale22" è su live.yesmilano.it e sui siti degli operatori coinvolti. Tutti gli aggiornamenti sono anche sulle pagine Facebook e Instagram "Milano è viva". Di seguito l'elenco dei progetti promossi dal Comune di Milano grazie al finanziamento del MIC - Ministero della Cultura.

I progetti di “Milano è viva” – Natale 2022

1. Associazione BEATMI

LA MUSICA DEI CIELI – VOCI E MUSICHE DELLE RELIGIONI DEL MONDO
https://live.yesmi...a-musica-dei-cieli/ ; https://lamusicadeicieli.it/

2. DiDstudio
LE ALLEANZE DEI CORPI – WALK THE (RED) LINE
https://live.yesmi...walk-the-red-line/; https://www.lealleanzedeicorpi.org/

3. Muse Solidali Cooperativa Impresa Sociale
ROMEO E GIULIETTA: UN AMORE DI PERIFERIA
https://live.yesmi...amore-di-periferia/ ; http://www.ecoteatro.it/

4. Associazione Culturale La Dual Band
ODISSEE NEGLI SPAZI
https://www.ladual...spettacolo-in-scena

5. Fà. Mé. Associazione Cultural
VILLAPIZZONE – RACCONTI DI IERI E DOMANI
https://www.campoverdeottolini.org/

6. Opera Liquida Associazione
OPERA LIQUIDA: DAL QUARTIERE QUINTOSOLE IRRADIARE E RICEVERE CULTURA E BELLEZZA
https://live.yesmi...ultura-e-bellezza/; https://www.operaliquida.org/

7. Teatro delle Moire
LUMINOSA
http://www.teatrodellemoire.it/luminosa/

8. ZONA K Associazione Culturale
STOP (FERMATA METROPOLITANA)
https://www.zonak.it ; https://live.yesmi...mata-metropolitana/

9. TEATROXCASA
FUORILUOGO FESTIVAL
https://teatroxcas.../fuoriluogofestival

10. Associazione No Profit Liederiadi
MILANO EST MUSICA
https://www.festival-liederiadi.it

11. Associazione culturale MMT CREATIVE LAB
ANTICO E FUTURO: UNIVERSO E FANTASCIENZA
https://live.yesmi...ting/antico-futuro/ ; http://www.mmt.it/

12. Animanera Teatro
L’ANIMA DELLE PERIFERIE
https://live.yesmi...-delle-periferie-2/

13. Elsinor Cooperativa sociale
PROVE DEL 9
https://live.yesmi...sting/prove-del-9/; https://teatrofontana.it/prove-del-9/

14. Stage Entertainment
IL MUSICAL NEI QUARTIERI DI MILANO
https://live.yesmi...artieri-di-milano/; https://teatronazionale.it/

15. Associazione Grupporiani
CON I FILI E CON LE MANI
https://live.yesmi...li-e-con-le-mani-2/ ; https://marionettecolla.org/

16. Associazione Culturale Arti per l’innovazione Sociale
“LA PAROLA FA EGUALI”
https://live.yesmi...-tutti-e-per-tutti/

17. Associazione 4gatti
BIBLIOTECA VIVENTE DEGLI ARTISTI
https://www.4gatti.it/ ; https://live.yesmi...ente-degli-artisti/

18. Associazione Culturale Sciami Cromatici
S’I’ FOSSE FOCO
https://live.yesmi...ting/si-fosse-foco/

19. Ditta Gioco Fiaba
COME UNA BARCA NEL BOSCO
http://www.dittagiocofiaba.com/
https://live.yesmi...na-barca-nel-bosco/

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Milano ...untamenti