Sabato
02:03:21
Aprile
23 2022

POST NEBBIA: CRISTALLO METALLO è il nuovo singolo La Tempesta che anticipa l'album in arrivo in primavera

View 1.3K

word 740 read time 3 minutes, 42 Seconds

Rinunciare a tanto per guadagnare il tutto. Buttare ogni singola cosa di se stessi per arrivare a una totalità mai sperimentata, a percepirsi non più come singolare ma come parte dell’universale.

Cristallo Metallo è il nuovo singolo dei Post Nebbia, fuori oggi venerdì 22 aprile per Dischi Sotterranei / La Tempesta, secondo singolo estratto dall’atteso nuovo album in arrivo in primavera.

Ascoltalo qui: https://bfan.link/cristallo-metallo

Dopo il viaggio introspettivo e psichedelico di Cuore semplice , la band padovana torna con una canzone che è un inno al ritrovo della completezza attraverso il sacrificio, che in questo pezzo assume un significato volutamente ambiguo, sia sentimentale che religioso o politico.

Il testo parla a un dio? A una persona? Non c’è una risposta univoca, non è necessario trovarla.

Credo parli di quanto fossi stanco di stare dentro il mio corpo e di non poter semplicemente esplodere in un miliardo di minuscole particelle in modo da ricongiungermi con la totalità dell’essere, racconta Carlo Corbellini.

Interamente scritto e arrangiato da Carlo, che ne cura anche la produzione artistica insieme a Fight Pausa, in Cristallo Metallo gli elementi di stampo indie rock della strofa incontrano la palette di colori di Pet Sounds nel ritornello, donandogli un sapore retro futuristico e acido.

BIO

I Post Nebbia sono una band della nuova scena musicale veneta, nata dalle esplorazioni di home recording di Carlo Corbellini, classe ‘99. La band pubblica il primo lavoro autoprodotto Prima Stagione a maggio del 2018, facendosi notare da importanti realtà del panorama musicale italiano indipendente. Con le prime date accolgono un riscontro positivo da parte di tutti gli addetti al settore. Nei primi mesi del 2020 la band viene segnalata tra le band più promettenti sia da rockit.it (CBCR) che da Rolling Stone (Classe 2020).

Il 23 ottobre 2020 è uscito il loro secondo disco Canale Paesaggi per Dischi Sotterranei/La Tempesta Dischi. Qui i Post Nebbia partono da una base psych-rock, giocando però con citazioni al funk, alla musica sample based di produttori come Madlib e The Alchemist e alla library music italiana. Un viaggio allucinato nel mondo dell'esperienza dello spettatore televisivo, con rimandi all'estetica trash dei canali televisivi regionali. L’album ha riscosso gli entusiasmi di pubblico e stampa (tra cui Il Venerdì di Repubblica, La Lettura, Internazionale, Billboard, Rolling Stone). Il 28 maggio 2021 esce il singolo Veneto d’estate feat. Nico LaOnda, che apre e anticipa un fitto tour estivo nei principali festival e venue di tutta Italia. La band fa il suo ritorno con il singolo Cuore semplice il 25 marzo 2022, seguito da Cristallo Metallo il 22 aprile. Entrambi anticipano il disco in uscita in primavera.

CREDITS CRISTALLO METALLO

Scritto e arrangiato da Carlo Corbellini

Registrato da Andrea Maglia e Carmelo Gerace al Bleach Recording Studio a Gittana (LC) e da Fight Pausa nel suo studio di Milano

Produzione artistica a cura di Fight Pausa e Carlo Corbellini
Voce – Carlo Corbellini
Batteria e percussioni – Giacomo Ferrari
Basso e Moog – Carlo Corbellini
Tastiere – Carlo Corbellini
Chitarra – Carlo Corbellini
Mixato da Fight Pausa
Masterizzato da Giovanni Versari
Progetto grafico di Francesco Goats
Edizioni di Dischi Sotterranei, Cramps Music, La Tempesta

TESTO CRISTALLO METALLO

Io per te
Io posso rinunciare a tutto di me
Anche la grespa e le mie lacrime
Le mie manie di grandezza
Non voglio più
Tappare il vuoto con la mia vanità
Per questo ti dò la mia serenità
I miei vestiti la mia identità
Oh no, io sento che qualcosa in me si é rotto
E ci sono dei cocci di cristallo
Che mi rotolano nello stomaco
Io non voglio più svegliarmi nel mio corpo
Sono in ginocchio per il tuo perdono
Per la tua luce per la tua pietà
Io
Io posso fondare un culto per te
Bandire l’uso della tua immagine
Posso gestire la deriva violenta inevitabile
Tu potrai chiedere anche il sangue da me
E le passioni della mia gioventù
Perché da solo non mi basto più
Oh no, io sento che qualcosa in me si é rotto
Ci sono delle schegge di metallo
Che mi rotolano nello stomaco
Io non voglio più svegliarmi nel mio corpo per cui
Io ti darò anche le cose più care che ho
Quanto vorrei
Buttare ogni singola cosa di me
Votarmi al cielo e non tornare più giù
Senza più pesi alle gambe
Davanti a me
Si apre una luce che mi spacca a metà
Due occhi mi squadrano senza pietà
Sarà per un’altra volta

Source by Redazione


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / POST NEB...primavera
from: ladysilvia
by: Governo
from: ladysilvia
by: Governo